Detersivo liquido per lavatrice

Internet è stracolmo di ricette di detersivi  per lavatrice fatti in casa e non è facile districarsi tra tutti quegli ingredienti e addittivi. A volte bisogna davvero fare un atto di fede e provare, avendo il coraggio e l’autoironia necessari per affrontare fallimenti epocali, blob di aspetto minaccioso, liquidi opachi dalle dubbie capacità lavanti e flaconi pieni di sapone che pur avendo promesso di restare liquido si trasforma in un mattone inespugnabile.

C’è una ricetta oramai ‘storica’ (risale al 2013) che probabilmente ha attirato l’interesse di molti di voi e anche il mio: è la ricetta del blog di mammachimica. Potete leggerla al seguente link http://www.mammachimica.it/fai-da-te-2/detersivo-lavatrice-liquido/ (anche le sue risposte ai vari commenti sono molto interessanti, quindi leggete tutto per non perdere nemmeno un dettaglio). Il blog è in generale illuminante e fornisce idee utilissime a chi autoproduce. Per questo mi sono cimentata nella riproduzione del detersivo liquido per lavatrice seguendo le istruzioni della geniale mammachimica, che colgo l’occasione per ringraziare.

400 gr di detersivo per i piatti

100 gr di citrato di sodio liquido (fatto unendo 40 gr di citrato di sodio in polvere e 60 gr di acqua distillata)

30 gr di soda Solvay

200 gr di Marsiglia liquido (ottenuto sciogliendo 20 gr di sapone da bucato in 180 gr di acqua distillata)

300 gr di acqua

Fragranza a piacere (non presente nella ricetta originale)

Ho preparato la soluzione di citrato di sodio e il Marsiglia liquido. Ho sciolto la soda Solvay nei 300 gr di acqua. Ho unito il tutto aggiungendo il detersivo per piatti e la fragranza.

Il risultato è stato un composto simile a un gel, facilmente dosabile dal flacone. Mammachimica dice di usarne una quantità minima, talmente minima da essere incredibile. Per fare il primo test ho voluto osare: io ne ho messo 3 cucchiai scarsi in un carico di circa 4 kg di indumenti bianchi e strofinacci, temperatura sui 50 gradi. Risultato? Molto buono direi! Il detersivo, come promesso sul blog, non produce schiuma eccessiva nonostante sia fatto con detersivo per i piatti e i panni risultano ben puliti e profumati! Un grande risultato finalmente 😁.

Gli esperimenti comunque continuano: chi dice che fare il bucato è noioso?

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.