Latte virginale 1938

 

Ho provato a riprodurre il latte virginale del Cile,  raccontato da Eva nel suo blog enxaguar.wordpress.com è una ricetta tradizionale e semplice del 1938. Si può applicare sul viso e collo, mani e corpo preferibilmente dopo il bagno, dona sollievo e benessere generale.

 

img_20161113_1402353La ricetta è:

Acqua di rose originaria del Marocco by Simo 44gr

Glicerina 4gr

Tintura di benzoino 2gr

Nella ricetta sono state inserite 3gocce di Rosewood, ho preferito mantenere il profumo dell’acqua di rose originale insieme alle note calde vanigliate del benzoino.

La tintura di benzoino l’ho preparata seguendo il manuale delle preparazioni erboristiche del Bettiol.

L’acqua di rose è uno splendido regalo di Simona dal Marocco!

 

 

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.